Icona Logo Vivilitalia Srl

Camera di Commercio di Chieti e Pescara - Conclusa la terza edizione del corso di formazione ASTA per gli operatori turistici.

Camera di  Commercio di Chieti e Pescara -  Conclusa la terza edizione del corso di formazione ASTA per gli operatori turistici.

Cicloturismo: conclusa la terza edizione del corso di formazione per gli operatori turistici.

Dalla bike to coast adriatica ai percorsi in mountain bike nell’entroterra teatino e pescarese alla scoperta delle meraviglie d’Abruzzo.

Si è conclusa ieri la terza edizione del corso di formazione sul cicloturismo organizzato dalla Camera di Commercio di Chieti Pescara e curata da cura di Vivilitalia Turismo Ambiente, società specializzata nel settore di Legambiente Onlus, in collaborazione con l’ A.I.T.R. - Associazione Italiana Turismo Responsabile e Federparchi Europarc Italia, con il patrocinio di Regione Abruzzo Visit Abruzzo e Provincia di Chieti.

Dopo il successo della prime due edizioni e dei vari corsi realizzati in Maremma, nelle Cinque Terre, in Sardegna, nell’Appennino Tosco Emiliano e nel Cilento, si è tenuto in Abruzzo il nuovo appuntamento con l’Alta Scuola di Turismo Ambientale (ASTA), l’iniziativa di formazione unica in Italia nel suo genere, una settimana di formazione intensiva che ha permesso ad 25 operatori turistici delle province di Chieti e di Pescara di entrare in contatto con le migliori esperienze italiane nel campo turistico ed ambientale, in chiave di cicloturismo, realizzate nei territori di eccellenza e raccontate dalla viva voce dei protagonisti.

“La terza edizione è stata dedicata a sviluppare in termini di business la propria attività, ha dichiarato Lido Legnini Vice Presidente della Camera di Commercio di Chieti Pescara. Abbiamo affrontato i temi delle fonti di finanziamento, la creazione di un prodotto cicloturismo unico, da realizzare in sintonia con la Regione Abruzzo che, anche grazie alla realizzazione della Bike to Coast regionale e con la Provincia di Chieti per la Via Verde della Costa dei Trabocchi, permetteranno nel 2019 di assicurare al mercato nazionale ed internazionale una grande opportunità di visita della nostra regione”.

Gli operatori chiedono di lavorare al prodotto puntando anche alla trasversale Roma - Abruzzo, ha affermato Sebastiano Venneri, presidente di Vivilitalia, riportando gli esiti dei lavori di gruppo realizzati dai partecipanti al corso.

Puntare ad essere presenti alle fiere ed agli eventi di settore come la Monaco Venezia, ad esempio, permette di ottimizzare gli investimenti in promozione, ha chiuso Roberto Mazzà, tutor del corso.

Gli operatori chiedono più formazione ed investimenti. Su questo la Camera di Commercio sta per pubblicare un bando per i contributi alle imprese ricettive proprio su investimenti, formazione e consulenza per il cicloturismo. Informazioni saranno pubblicate nei prossimi giorni sul sito www.chpe.camcom.gov.it.

Camera di Commercio di Chieti e Pescara

 

Pubblicata il: 20/11/2018 alle 11:31


Torna alle notizie